Marsupi Neonato : I migliori 8

1° Ergobaby Marsupio Bambino Ergonomico

Ergobaby Marsupio Bambino Ergonomico Piccolo fino a 36 Mesi, 360...
1.374 Recensioni
Ergobaby Marsupio Bambino Ergonomico Piccolo fino a 36 Mesi, 360...
  • Marsupio Bambino ergonomico con 4 posizioni di trasporto: fronte mamma, sulla schiena, su un fianco e sull’addome fronte strada. Il marsupio è adatto per...
  • Massimo comfort per il bambino – Il sedile strutturato supporta la corretta posizione a ranocchio del bambino. Inoltre il marsupio è dotato di un sostegno...
  • Pannello posteriore estensibile che si adatta alla crescita del bambino. Questo marsupio è idoneo per i bambini piccoli fino a 36 Mesi.
  • Marsupio blu al 100% in cotone premium di prima qualità e lavabile in lavatrice fino a 30 °C. Cappuccio a scomparsa per la protezione dal sole (SPF 50+) e...

Questo marsupio è stato appositamente studiato per garantire il massimo comfort sia all’interno di casa, che durante le passeggiate all’aria aperta. Essendo completamente realizzato in puro cotone, non presenterà scuciture o segni d’usura neanche dopo svariate settimane di utilizzo. Nonostante l’alta qualità del materiale utilizzato le cinture di sostegno rimangono comunque molto resistenti e flessibili, di modo tale da adattarsi alla crescita del bambino che potrà usufruirne fino a 36 mesi. L’interno del marsupio presenta dei supporti per le cosce morbidi e imbottiti, che non feriranno in alcun modo i genitali del piccolo.

PRO: Supporti imbottiti per le cosce e cintura adattabile alla crescita

CONTRO: Adatto solo a neonati e bimbi piccoli che non superino i 5 kg

2° Marsupio porta bebè con seggiolino

Marsupio porta bebè con seggiolino, berretto antivento,...
50 Recensioni
Marsupio porta bebè con seggiolino, berretto antivento,...
  • 1. Design ergonomico: la tracolla larga 5 cm aiuta a disperdere la pressione della mamma, il materiale di riempimento estremamente morbido e traspirante riduce...
  • 2. Design sicuro: non dovrai preoccuparti che il tuo bambino si scuoti e cada mentre ti sposti grazie alla perfetta confezione regalo. Il bordo morbido...
  • 3. Multifunzione: 3 modalità di commutazione libera, tra cui modalità sgabello singolo, modalità cinghia e uso multiuso della modalità sgabello a cinghia,...
  • Facile da indossare: con il design semplice, che lo rende facile da indossare e richiede solo tre passaggi senza aiuto.


All’avanguardia della tecnologia tessile, questo marsupio è dotato di seggiolino interno imbottito, caratteristica che non solo contribuirà a ridurre notevolmente l’affaticamento delle spalle della mamma, ma garantirà una corretta posizione al bambino.

Il berretto antivento, agganciabile in qualsiasi momento alle cinghie di sostegno, proteggerà la testa del bambino da forti correnti di aria, polvere e sporcizia; una volta terminato l’uso giornaliero sarà possibile rimuovere il berretto per lavarlo ed igienizzarlo.

I supporti per le spalle non sono lo ben imbottiti, ma hanno anche un grande diametro di modo tale da far disperdere il peso gravante sulla mamma in maniera molto più efficace.

PRO: Seggiolino imbottito che garantisce una posizione corretta e comoda

CONTRO: Mancanza di zainetto interno dove poter mettere pannolini e biberon

3° BABYBJÖRN Marsupio One Air, 3D Mesh, Greige

Babybjörn 98002 Marsupio One Air, 3D Mesh, Greige
690 Recensioni
Babybjörn 98002 Marsupio One Air, 3D Mesh, Greige
  • La nuova versione, con larghezza ergonomica della seduta e poggiatesta regolabile
  • Realizzato in morbido tessuto di mesh traspirante; si lava in lavatrice e si asciuga rapidamente
  • 4 posizioni: neonato, verso l'interno, verso l'esterno, sulla schiena
  • Cinturone e spallacci imbottiti per il massimo comfort


Se prima dover indossare il marsupio anche nei mesi più caldi rappresentava un problema per la mamma e per il bambino, con la tecnologia one air di questo marsupio, qualsiasi problema scompare. Il tessuto interno in mash permette una traspirazione immediata, di modo tale da non trattenere il calore ed il sudore all’interno.

Neanche il comfort viene sottovalutato, le cinghie per le spalle e per il busto sono perfettamente imbottite di modo tale da non lasciare alcun segno sulla pelle, come se non bastasse il marsupio è dotato anche di un supporto per la testa; grazie a questo particolare accessorio rimovibile, la testa ed il collo del bambino potranno svilupparsi nella corretta posizione. Vi ricordiamo che questo marsupio è stato controllato e certificato dall’Istituto Nazionale per la displasia dell’anca, problema che ogni anno causa malformazioni in migliaia e miglia di bambini.

PRO: tessuto mesh traspirante e antiodore, certificazione sanitaria

CONTRO: Mancanza di cappuccio antivento e antipolvere

4° Marsupio per bebè lavabile in lavatrice, ergonomico bambino

TushBaby - Marsupio per bebè The Only Safety Certified Hip Seat...
85 Recensioni
TushBaby - Marsupio per bebè The Only Safety Certified Hip Seat...
  • L'originale e unico prodotto negli Stati Uniti per la sicurezza dei neonati: come si vede in Good Housekeeping, BuzzFeed, rivista genitori, Redbook, Giorno...
  • Leggera e versatile: pesa meno di 0,5 kg, TushBaby funge anche da borsa per pannolini con grandi tasche. Non c'è bisogno di ingombro extra di una borsa per...
  • TUSHBABY vi aiuterà per anni: realizzato per neonati fino a 3 anni (o 20 kg). Quattro posizioni: alimentazione, trasporto laterale, fronte fronte e faccia a...
  • Approvato dai pedatrici per neonati e bambini per adulti: il sedile ergonomico mette i fianchi del bambino nella posizione M consigliata dai pediatri e riduce...

Progettato per garantire la massima sicurezza durante il trasporto del bambino, questo marsupio offre una seduta ergonomica, ma anche tantissimo spazio dove poter riporre ciucci, pannolini e biberon.

A differenza di altri marsupi in circolazione, le cinghie di aggancio di questo prodotto sono a prova di tiro, sarà perciò impossibile staccare involontariamente l’accessorio durante l’uso.

Un’importante caratteristica che ci fa conferire ancora più fiducia in questo prodotto è sicuramente l’approvazione dall’Istituto Sanitario Americano, organo che ha il compito di testare scrupolosamente ogni prodotto sanitario prima del suo rilascio in commercio.

PRO: seduta ergonomica favorevole per lo sviluppo della spina dorsale

CONTRO: mancanza di cinghie per l’aggancio alle spalle dell’utilizzatore

5° Ergobaby Marsupio Neonati per 0 Mesi

Ergobaby Marsupio Neonati Ergonomico, Star Dust Omni 360...
789 Recensioni
Ergobaby Marsupio Neonati Ergonomico, Star Dust Omni 360...
  • Marsupio Neonato ergonomico con 4 posizioni di trasporto: fronte mamma, sulla schiena, su un fianco e sull’addome fronte strada. Il marsupio è adatto per...
  • NOVITÀ – La cintura con supporto lombare può essere indossata più in alto o più in basso per supportare la parte bassa della schiena e offrire la massima...
  • Massimo comfort per il bambino – Il sedile strutturato supporta la corretta posizione a ranocchio del bambino. Inoltre il marsupio è dotato di un sostegno...
  • Pannello posteriore estensibile che si adatta alla crescita del bambino. Questo marsupio è idoneo per neonati a 36 mesi o a 20kg.

Grazie a quattro posizioni di seduta del bambino, questo marsupio permette sia di allattare il pargolo, che di tenere negli altri scomparti adiacenti tutto il necessario per la sua cura.

Essendo un prodotto molto robusto permette un peso massimo di 20 kg, caratteristica che non solo vi permetterà di non dover acquistare un altro prodotto nel corso del tempo, ma anche di poter trasportare in viaggio molti oggetti indispensabili.

Il seggiolino integrato è sia completamente imbottito, di modo tale da non mettere il bambino in una posizione scomoda, sia traspirante, aspetto che permetterà un uso molto comodo ed ergonomico. Un’altra caratteristica senza ombra di dubbio degna di nota, è proprio il cappuccio a scomparsa dotato di protezione solare, pronto ad intervenire per proteggere la pelle del vostro bambino nelle giornate più calde ed afos

PRO: seggiolino imbottito e traspirante, cappuccio dotato di protezione uv

CONTRO: Agganci per le spalle e per il busto privi di imbottitura interna

6° Marsupio One Outdoors

BABYBJÖRN Marsupio One Outdoors, Turchese
84 Recensioni
BABYBJÖRN Marsupio One Outdoors, Turchese
  • Marsupio ergonomico per uno stile di vita attivo
  • Tessuto tecnico idrorepellente e traspirante
  • Design accattivante e sportivo
  • Completo di sacca per riporre il marsupio

Grazie al suo design sportivo, e al tessuto idrorepellente, questo marsupio rappresenta il prodotto ideale per tutte quelle famiglie che pur avendo un neonato non possono rinunciare ad uno stile di vita attivo e pieno di faccende da sbrigare.

Il marsupio, di color turchese, è dotato anche di tasche nella zona del busto, che permetteranno di mettere e prendere oggetti in caso di necessità con estrema facilità, senza dover ogni volta cambiare la posizione del bambino rischiando di fargli male.

Anche il dorso del tessuto è stato progettato per un sostegno ergonomico, è infatti dotato di imbottitura di sostegno, capace di guidare la spina dorsale del pargolo verso una posizione corretta per lo sviluppo. Dentro la confezione del marsupio è presente anche una comoda sacca di viaggio, dove sarà possibile riporre il prodotto una volta terminato l’uso

Pro: tessuto idrorepellente e materiale ergonomico imbottito

Contro: design semplice e non particolarmente curato

7° Marsupio regolabile per neonati e bambini, ergonomico

Baby Tula Explore - DISCOVER - Marsupio regolabile per neonati e...
138 Recensioni
Baby Tula Explore - DISCOVER - Marsupio regolabile per neonati e...
  • Nel marsupio Tule Esplore si può tranquillamente e comodamente trasportare il vostro bambino anche di fronte al mondo.
  • Il marsupio ha una regolazione a 3 fasi, quindi cresce con il bambino – puo essere usato da un peso di 3,2 kg fino a 20,4 kg.
  • Un pannello morbido e ampio assicura la posizione sana del bambino.
  • Il marsupio può essere indossato sia davanti che dietro.

Come il nome stesso indica, questo marsupio permette al bambino di esplorare il mondo stando sempre in sicurezza di fronte o dietro al genitore. Le ampie e robuste cinghie permettono un supporto confortevole ma allo stesso tempo equilibrato, che non sbilancia l’andamento durante l’uso quotidiano.

Il pannello frontale del marsupio è in grado di proteggere perfettamente il bambino dagli agenti atmosferici, senza ovviamente trattenere i cattivi odori o assorbire l’umidità. Nella parte frontale è situato un comodo poggiatesta imbottito, all’interno del quale è presente anche un cappuccio a scomparsa.

PRO: pannello protettivo e traspirante, poggiatesta con cappuccio integrato

CONTRO: mancanza di tasche e scomparti dove riporre i propri oggetti

8° Ergobaby Omni 360 Air Mesh Oxford Marsupio

Semplice ma affidabile, ideale per piccole uscite all’aria aperta, o per l’uso domestico costante, durante il quale non è possibile lasciare il bambino da solo. Il tessuto air mesh permette una traspirazione efficacie, senza far accaldare la mamma o il bambino durante un utilizzo intenso; il poggiatesta imbottito, in combinazione con la seduta ergonomica, garantisce lo sviluppo corretto di tutto il busto del pargolo, senza incorrere in deformazioni

PRO: tessuto airmash traspirante e confortevole

CONTRO: spalline sottili su cui viene depositato tutto il peso

Guida per l’acquisto

Sei da poco diventato genitore, sperimentando una delle gioie più grandi della vita? Tuo figlio o tua figlia è nei primi magici anni di vita e vuoi rendere i pomeriggi fuori al parco, gite fuori porta oppure le passeggiate in città delle esperienze ancora più tenere e affettuose?

In tal caso avrai sicuramente riflettuto sull’acquisto di un marsupio per bambini: un comodo e pratico oggetto inventato appositamente per rendere queste piccole e grandi esperienze quotidiane ancora più significativamente importanti e in grado di creare maggiormente vicinanza con il piccolo.

I marsupi

I marsupi per neonati e bambini sono oggetti che avvolgono il petto e l’addome, realizzati con delle morbide imbragature e tessuti delicati, comodi resistenti adatti ai più piccoli. L’unione di questi due elementi offrono comodità e agio ai neo-genitori e sostegno al bambino, in quanto consentono al genitore di avere le mani libere mentre svolgono altre quotidiane attività, come, ad esempio, fare la spesa, prendere un caffè al bar, pagare le bollette alla posta e quant’altro.

Le mamme saranno contente di sapere che le imbragature permettono, inoltre, di poter allattare il bambino più comodamente, e, secondo gli esperti del settore, consentono ai neogenitori di calmare e rassicurare i bambini più esigenti e difficili.

Quando una mamma o un papà tiene il bambino stretto a sé tramite il contatto favorito dal marsupio, tende, inoltre, secondo gli studi, a favorire lo sviluppo delle abilità linguistiche e sociali del piccolo, poiché il genitore propende ad una maggiore comunicazione. Quando abbiamo il nostro bambino così ravvicinato, senza distanza alcuna, gli parliamo, gli raccontiamo delle storie buffe e facciamo loro domande: questo tipo di rapporto li aiuta nello sviluppo delle capacità linguistiche e li tranquillizza interiormente.

Attualmente in commercio ci sono una vastissima gamma di marsupi per neonati e bambini piccoli disponibili, i quali si differenziano per morbidezza dei tessuti, comodità delle imbragature, dimensioni, colori e tanto altro: insomma, per un neogenitore un numero così vasto può risultare confusionario. Fondamentale, per te e il tuo piccolo, trovare il marsupio più adatto alle vostre esigenze: quest’ultimi, per imbragature e comfort, si differenziano molto da persona a persona, ed essendo così soggettivo non rimane altro che analizzare questi pratici oggetti.

Perché utilizzare i marsupi?

Innumerevoli e meravigliosi i benefici del marsupio per neonati e infanti: secondo gli esperti vi è una sensibile riduzione del pianto infantile, sostegno e supporto per la naturale postura del bambino, rafforzamento e consolidamento del legame tra genitore e figlio: insomma, l’utilizzo di tale oggetto è vantaggioso sia per i più piccoli che per i neogenitori, in quanto consente un maggiore attaccatura cognitiva, emotiva e fisica.

Infatti, l’idea del babywearing (letteralmente, indossare il bambino) è una attività conosciuta da molti secoli: difatti, persino nelle miniature medievali è possibile rintracciare questa pratica così tenera. Il suo successo è da rintracciare nel fatto di volere un rapporto più naturale e stretto possibile con il bambino: nel mondo occidentale, verso la fine degli anni ’70, tale prassi è stata riportata in auge e consolidata sino ai giorni nostri.

Inoltre, è una pratica davvero comoda per i genitori di un bambino piccolo sotto i 3 anni di vita: molte volte l’uso di un carrello in cui inserire il piccolo, ad esempio, nel fare la spesa, potrebbe risultare poco pratico e oggettivamente fastidioso per il bimbo, ed il passeggino?
Il bambino potrebbe lamentarsi e avere il bisogno di avere la mamma o il papà vicino, visivamente e fisicamente: ed ecco che arriva al caso nostro proprio il marsupio, in cui il genitore può portare agevolmente il piccolo, senza fatica, e quest’ultimo potrebbe calmarsi proprio con l’effetto di vicinanza di cui parlavamo prima. Il contatto, favorito dal marsupio, aiuta a regolare la temperatura corporea del piccolo, ad incoraggiare l’allattamento per la mamma e a stimolare gli ormoni specializzati nel creare un legame affettivo. Per di più, un significativo vantaggio che solamente il marsupio può dare è la protezione: infatti, quando il bambino si trova inserito nel marsupio ed avvolto nel corpo di mamma o papà, le interazioni indesiderate con estraneo o animali vengono, se non eliminate, molto ridimensionate, rendendole meno frequenti.

La maggioranza dei genitori tende ad usarlo quando il piccolo ha già qualche settimana di vita, sei settimane o più, contrariamente a questo pensiero è indispensabile avere il bambino accanto a sé sin dal primo giorno di vita: il contatto gioverà istantaneamente alla mamma e al papà, ed il marsupio può essere utilizzato persino nella prima uscita ufficiale dall’ospedale, purché il piccolo pesi almeno 3 kili. Risulterà un po’ scomodo, poi, tenere il bambino tutto il giorno tra le tue braccia: con il marsupio questo elemento verrà eliminato, in quanto sarà conveniente per te e per lui. Inoltre, sarà un modo per godere del contatto pelle a pelle iniziale, fondamentale per la crescita.

L’uso del marsupio aiuta capillarmente lo sviluppo del piccolo: stare a stretto contatto con la mamma o con il papà per la maggior parte del tempo lo aiuta ad entrare in un rapporto più simbolico con il genitore, con il mondo, con l’esterno. I marsupi sono degli ottimi oggetti che incentivano l’apprendimento, proprio come un libro o un giocattolo: il movimento che il piccolo avvertirà quando sei in movimento lo aiuterà a sviluppare il suo stesso equilibrio.

Questa attività sostiene il genitore nel tenere il passo con la vita di tutti i giorni e con il lavoro: tutto ciò che un neogenitore può fare, in sicurezza, mentre il bambino si trova nel passeggino o tra le sue braccia può essere comodamente eseguito con il marsupio!
Inoltre, per il bambino l’essere toccato o anche solo tenuto tra le braccia del genitore lo farà sentire protetto e al sicuro, in quanto ci sarà un rilascio nel suo corpo di ossitocina: l’ossitocina potrà contrastare il cortisolo, l’ormone rilasciato quando il corpo si trova in una fase stressante. Un bambino che piange spesso, ad esempio, avrà un livello di cortisolo molto alto, ma il marsupio potrebbe attenuare sensibilmente questi valori, ed il bambino piangerà di meno a causa del rilascio di ossitocina.

Guida all’acquisto


Probabilmente sei arrivato su questo sito poiché hai riflettuto molto sull’acquisto di un marsupio per il tuo bambino, hai preso la decisione di acquistarlo ma non sai da dove iniziare, a causa della ricca offerta.

Innanzitutto, fai delle ricerche sui diversi tipi di marsupi acquistabili: ce ne sono per ogni esigenza e comodità! I più popolari ed usati sono quelli che avvolgono dolcemente il piccolo, con delle imbragature dotate di una struttura morbida per assicurare comfort al genitore.

Posizione del bambino

Fondamentale, nella ricerca del marsupio perfetto per le esigenze della mamma e del papà, assicurare al bambino la giusta postura, il più naturale possibile: esistono diversi marsupi adatti, ognuno, ad una diversa posizione del piccolo.
Le principali posizioni in cui un genitore può trasportare il proprio bambino sono quattro: sulla schiena, tramite l’anca, rivolto verso l’esterno e rivolto verso l’interno. Ogni posizione è determinata e caratterizzata da delle peculiarità ben precise ideate per il bambino: queste caratteristiche sono età, peso e fase di sviluppo del piccolo. Esse determinano quando o meno sia appropriato un marsupio piuttosto che un altro: comodo, no?

Per i neonati è consigliato l’uso di un marsupio che sia rivolto verso l’interno, per quelli poco più grandi, dai 4 ai sei mesi, è raccomandato il marsupio con esposizione verso l’esterno, poiché il bambino dovrebbe essere abbastanza forte da permettergli di poter alzare la testa tramite l’uso del collo. Quando il piccolo avrà superato i suoi primi, magici sei mesi di vita, vorrà probabilmente curiosare il mondo nelle sue piccole passeggiate quotidiane, e cercherà di muoversi ed alzarsi per esplorare tutto ciò che si trova attorno a lui il più possibile: ecco, per le nuove e straordinarie esigenze del bambino riteniamo sia importante l’uso di un marsupio che posizioni il piccolo sulla schiena del genitore oppure che sfrutti l’anca del genitore, per permettergli di portarlo accanto a sé e allo stesso tempo di poter vedere ed scandagliare il mondo.

I diversi tipi di marsupio: le caratteristiche e le qualità

Dopo aver analizzato l’età del nostro piccolo, concentriamoci sulle peculiarità del marsupio stesso: sul mercato ce ne sono a bizzeffe, di diversi tipi e marchi!

Ora raggrupperemo le loro varie caratteristiche e qualità per garantire il miglior servizio possibile: sul mercato, attualmente, ci sono 5 tipologie di marsupi per neonati ed infanti, divisibili essenzialmente in due grandi macrocategorie: strutturati e non strutturati.

I supporti strutturati hanno delle imbragature assicurate da ganci, fibbie o anelli: in questa tipologia rientrano i marsupi ergonomici, quelli ad anello e quelli mei tai.
I supporti non strutturati sono, sostanzialmente, delle lunghe fasce di tessuto, morbide ed avvolgenti, che non contengono nessuna strumentazione o aggiunta.

I marsupi non strutturati: la fascia

Il primo marsupio che esamineremo sarà quello non strutturato, a fascia. Questo marsupio è sostanzialmente un pezzo di morbido tessuto allungato, per permettere alla neomamma o al neopapà di avvolgere il bambino a sé, al proprio corpo. Questo tipo di marsupio è il più semplice e tradizionale esistente: ci sono molti modi in cui il piccolo può essere avvolto nel tuo corpo, e con questa tipologia la tranquillità sarà assicurata, poiché si verrà a creare per il bambino uno spazio caldo, comodo ed avvolgente.

Il tessuto in cui avvolgere il bambino è legato a diversi fattori, tra cui il clima: in estate, con il caldo, sarà preferibile un tessuto traspirabile come il lino, il cotone o la garza; mentre invece per quanto riguarda la stagione invernale sarà preferibile un materiale che riesca a trattenere il calore come la lana. Solitamente, si dividono in fasce realizzabili con tessuti elastici o meno. Si tratta di fasce davvero lunghe, in quanto possono arrivare ai cinque metri di lunghezza: per saperle usare correttamente, dunque, la neomamma o il neopapà avrà bisogno di un po’ di pratica.

Il marsupio a fascia risulta particolarmente indicato per diversi fattori: per prima cosa, la varietà dei materiali di cui può essere composto; la versatilità, poiché tramite questo oggetto potrai fasciare il piccolo e sostenerlo in diverse posizioni (sulla schiena, rivolto verso l’interno e tramite l’appoggio sull’anca). Inoltre, è indicato anche per i neonati, poiché questo particolare tipo di marsupio permette ai piccoli di mantenere la posizione naturale di ginocchia e fianchi e permette una equa distribuzione del peso, in quanto non affatica la schiena o le spalle di mamma o papà.

I marsupi strutturati: la fascia ad anelli

La fascia ad anello è un marsupio strutturato, appunto, da due anelli posti rispettivamente alle estremità: lungo all’incirca due metri, è anch’esso un grande pezzo di tessuto allungato. Pregio di questo marsupio è la sua estrema adattabilità, in quanto il peso del bambino blocca gli anelli, non permettendo loro di scivolare.

A differenza delle fasce tradizionali, le fasce ad anello non sono realizzate con tessuti elastici, bensì con materiali come lino e cotone, ideali per i mesi estivi; e, sempre per rimarcare le differenze fra i due modelli, con il marsupio a fascia dovrai necessariamente imparare a legarlo perfettamente, mentre se sceglierai di usare un marsupio ad anello non sarà necessario legare nulla.
Le particolarità di questa tipologia sono molteplici: è adatto anch’esso per i neonati, ha una grossa varietà di tessuti e colori e le imbragature ad anello sono facilmente regolabili in quanto si adattano facilmente al corpo e al peso del piccolo. Può essere utilizzato per diverse fasce di età, è ottimo per chi non ha molta pratica con i marsupi in quanto l’imbragatura ad anello è semplice e intuibile e, inoltre, ha un vantaggio per le neomamme, in quanto permette in maniera facilitata l’allattamento al seno, sostenendo facilmente il peso del piccolo.

Marsupi strutturati: i marsupi ergonomici

Ecco, quando pensiamo al marsupio tradizionale, il marsupio ergonomico è il primo a venirci in mente, famoso per riuscire ad unire comodità e protezione: è sicuramente il modello più conosciuto.
Il marsupio ergonomico è un marsupio strutturato, in cui il tessuto contiene perfettamente il bambino; è dotato di bretelle imbottite e regolabili e una cintura da allacciare, la quale permetterà sostegno e protezione al bambino, creando una piccola custodia in cui contenerlo ed avvolgerlo. Il tessuto dovrebbe essere abbastanza grande da procurare supporto al bambino, con due fori nelle estremità inferiori per permettergli di muovere comodamente i piedini.
Questa tipologia di marsupio è conosciuta per la sua enorme adattabilità: si possono usare sia sulla parte anteriore che posteriore del corpo del genitore e persino sul fianco!

Il marsupio ergonomico, inoltre, consente al bambino di poter riposare in una posizione naturale, in quanto le sue cosce e i suoi piedi saranno appoggiati sull’addome del genitore, le ginocchia saranno leggermente piegate e i suoi fianchi saranno regolarmente distanziati lateralmente: una posizione utile e pratica per i piccoli di varie fasce di età, specialmente i neonati, in quanto promuove lo sviluppo degli arti inferiori e riduce il rischio di sviluppare malformazioni.
Inoltre, i marsupi ergonomici per i neonati necessitano di ulteriori inserti come ad esempio piccoli cuscini poiché il piccolo non è ancora in grado di controllare il peso della testa e del collo.
Sono adatti a svariate fasce di età in quanto il peso viene distribuito uniformemente ed equamente sul corpo del genitore: con questo marsupio si possono portare bambini anche un po’ più grandi, che superano i 3-4 anni di vita, in quanto i modelli, tramite l’imbragatura, permettono di regolare facilmente il peso e la posizione; grazie a queste particolarità si rivela un marsupio adatto sia all’infanzia che alla prima infanzia.

La popolarità di questo marsupio risiede nelle sue innumerevoli e svariate caratteristiche: è pratico e comodo da regolare poiché si devono solamente allacciare le cinghie, e ciò lo rende il prodotto preferito dai genitori; è versatile in quanto aumenta il suo volume a mano a mano con la crescita del piccolo ed è indicato per il sostegno di quest’ultimo in quanto favorisce la sua posizione naturale, a rana. I genitori non sentiranno fatica e stanchezza tramite le spalline imbottite e la cintura sull’addome che ridurrà parecchio la tensione della parte posteriore del corpo.

Marsupio strutturato: zaino

Abbiamo qui una variante di zaino conosciuta tanto quanto quello ergonomico: stiamo parlando di quello a zaino! Questa tipo di marsupio, infatti, è stato inventato per essere indossato dalla mamma o dal papà proprio come un comodo zaino.

Questa tipologia di marsupio è raccomandata per i bambini che hanno un pieno controllo del loro collo e che riescono a sedere senza alcuna assistenza da parte del genitore.
In questo marsupio il bambino si trova inserito in una rigida struttura e rimane in posizione seduta per tutto il tempo.
Per agevolare il genitore e distribuire equamente e correttamente il peso del bambino, lo zaino è dotato di cuscinetti imbottiti per le spalle e cinghie da allacciare attorno alla vita.

Il marsupio a zaino permette al genitore di poter portare per un periodo più lungo di qualsiasi altro marsupio il bambino sulla sua schiena: è un’ottima e comoda soluzione per le mamma o papà avventurosi, che amano fare lunghe passeggiate ed esplorare l’aperto con il proprio piccolo.
Ideale per dei genitori attivi, che necessitino di comfort e praticità.
Unico inconveniente: potrebbe affaticare la schiena, in quanto il peso dello zaino è leggermente sbilanciato verso essa, e inoltre, è un marsupio molto voluminoso rispetto a quelli finora presi in considerazione; allo stesso tempo, però, è una tipologia di marsupio ottimale per i bambini curiosi e vivaci, che vorranno curiosare ed esplorare il mondo insieme a voi!

Marsupi strutturati: Mei Tai


Questa tipologia di marsupio è nata e si è sviluppata principalmente nei paesi asiatici, e da qui prende il nome: questo marsupio è un ibrido, in quanto combina le esigenze e le peculiarità dei marsupi strutturati e non. A prima vista, il marsupio Mei Tai potrebbe sembrare un marsupio a fascia, poiché è simile a quest’ultimo per look, di primo acchitto, ma in questa tipologia di marsupio dovrai legare in maniera corretta al tuo corpo i pezzi di tessuto allungati. Inoltre, questo marsupio ha delle cinghie per le spalle e altre due distinte cinghie da legare intorno all’addome. Il marsupio Mei Tai è estremamente regolabile e richiede un’attenzione diversa da quella che dovremmo avere per un marsupio a fascia, ad esempio. Questa variante di marsupio non è molto pratica per i neonati: è consigliata per i piccoli che hanno già superato i primi sei mesi di vita.
Puoi indossare il Mei Tai in ben tre modi: sulla schiena, sull’addome oppure tramite il sostegno dell’anca.

I benefici che possiede questo marsupio sono molteplici: innanzitutto, è possibile trovarlo in commercio con varie fantasie e tessuti diversi; inoltre, è facilmente regolabile per il corpo di chi sostiene il bambino, sia esso mamma, papà o un parente. Quest’ultimi saranno molto contenti di sapere che il Mei Tai possiede delle possenti imbottiture nelle sezioni dove sono presenti le cinghie: in tal modo il peso del bambino, specialmente se si tratta di un bambino sopra i tre anni di età, sarà meno fastidioso e doloroso per le spalle dell’adulto.

Benefici del marsupio, qualunque esso sia!

Come abbiamo spesso ripetuto, ci sono molte prove scientifiche riguardanti i marsupi e i loro effettivi benefici sulla salute del bambino: ora li raggrupperemo per dimostrare quanto un oggetto di uso così comune possa apportare così tanti vantaggi e miglioramenti.
Dai diversi studi condotti negli anni, è stato provato che avere il bambino ad un contatto così ravvicinato, pelle a pelle, può aiutarlo nella regolazione del battito cardiaco, nella temperatura e nella respirazione.

Per un neonato rapportarsi al mondo è, ogni giorno, una nuova sfida, e affrontarla con i genitori è la maniera ottimale: il semplice e normale atto di essere tenuto, non tra le braccia ma accanto a sé, può aiutare il bambino a rafforzare il legame e la connessione con la mamma e il papà. Inoltre, il marsupio riesce agilmente a facilitare la vita di tutti i giorni, impegnativa per neogenitori e non; l’uso di questo oggetto riesce a semplificare le attività quotidiane, avendo mani e braccia a disposizione: puoi leggere, stendere il bucato o fare una passeggiata con il tuo piccolo.

Regole indispensabili per un corretto uso del marsupio

I genitori dovranno tenere a mente delle informazioni e indicazioni utili nell’uso dei marsupi per i più piccoli: in inglese l’acronimo è conosciuto come T.I.C.K.S. Questo acronimo è universalmente conosciuto per indicare ai genitori le regole valide da seguire, analizziamole insieme!

La T sta per Tight, ovvero stretto. Ciò implica che il genitore debba prestare attenzione a come indossa l’imbragatura: bisogna tenere il bambino stretto e sostenuto tra il marsupio e la fodera, in tal modo la colonna vertebrale del piccolo rimarrà in posizione dritta, evitando cadute accidentali.

La I sta per In vista in ogni momento. Il genitore dovrà mantenere un’attenzione costante verso il piccolo: tramite la visione, avrà l’occasione di monitorare costantemente il bambino, il suo comportamento, il suo respiro, la temperatura e se ha fame o meno.

La C sta per Abbastanza vicino da baciare. Il genitore dovrà essere in grado di poter baciare la testolina di suo figlio: se ciò non accade, dovrà riposizionarlo un po’ più in alto, in modo che ciò possa accadere. Più in basso si trova il bambino, meno sarai in grado di capire quale sarà il suo stato fisico e mentale.

La K sta per Tieni il mento separato dal torace. Il bambino dovrebbe avere uno spazio di circa quattro centimetri sotto il mento, per permettergli una corretta posizione in verticale ed evitare la caduta del mento: tale posizione, con le gambe divaricate e la spina dorsale curva sarà ottimale per comodità, sviluppo e sicurezza.

La S sta per Sostegno della schiena. Anche in questo caso sarà fondamentale come il piccolo sia inserito nell’apposito supporto: infatti, la tenuta del supporto stesso sarà importante per il mantenimento della giusta posizione della colonna vertebrale del bambino. Il marsupio dovrà essere abbastanza stretto: se non dovesse accadere il genitore percepirà dello spazio vuoto tra sé e il piccolo. Generalmente, se il bambino si trova in posizione verticale ed è correttamente inserito nell’apposito marsupio e se quest’ultimo sostiene regolarmente la sua colonna vertebrale il suo mento non cadrà.

Dopo aver analizzato e scandagliato questa meravigliosa invenzione non ti rimane che effettuare la tua scelta: quale modello ti piacerà di più?

Add Comment